Una settimana di relax e divertimento nell’isola di Mykonos

Quanto ho adorato Mykonos? L’isola che accontenta tutti, sia chi è in cerca di assoluto relax, sia chi è in cerca si movida.

Dal sito GetYourGuide si possono prenotare delle ottime escursioni in barca, consigliatissime per il mare super cristallino di cui l’isola gode.

Pronti? Si parte!

Sono partita in estate, una settimana a cavallo tra luglio e agosto. Il volo era stato prenotato assai in anticipo, febbraio/marzo se non sbaglio, perché i voli non sono proprio così economici se non ci pensi per tempo. Eravamo 4 amiche, abbiamo trovato un’ottima offerta per un appartamento a Ornos.

Devo dire che l’isola è piccola e si può girare tranquillamente, in un’ora arrivi da una parte all’altra dell’isola. Da Ornos al centro c’erano veramente pochi minuti. L’appartamento era nel complesso “Filoxenia Apartments“, i proprietari sono stati molto gentili, sono venuti a prenderci in aeroporto, nonostante il ritardo di circa 3 ore.

Volavamo con la Vueling, devo dire che spesso mi è capitato di avere problemi con questa compagnia, ritardi e perdita di bagagli. Credo che questo capita per il fatto che, al contrario di tanti altri voli di altre compagnie, i bagagli non vengono caricati sullo stesso aereo su cui viaggi ma arrivano con un altro.

Siamo arrivati a verso le 23.30 a Mykonos, abbiamo trovato il proprietario degli appartamenti ad aspettarci fuori dall’aeroporto. Molto gentilmente ci ha caricato i bagagli e ci hanno portato in quella che sarebbe stata la nostra casa per un’intera settimana.

La casa molto confortevole, con una camerona e una zona soggiorno con due lettini. In Grecia spesso c’è un solo grande problema.. le fognature! Non puoi buttare carta nello scarico se non vuoi combinar qualche guaio! Dettagli a parte, il complesso di appartamenti era davvero carino.

Il motorino: mezzo perfetto per girare l’isola

La mattina dopo il nostro arrivo siamo andati al noleggio motorini, consigliato dal padrone di casa, e ne abbiamo affittati due per l’intera settimana. Consiglio di non prenotarli prima, a meno che non si vada proprio nel periodo rosso, in cui si rischia di non trovarne disponibili. Se si noleggiano direttamente in loco è possibile spendere pochissimo. A Ornos c’è un noleggio con personale molto gentile. Noi infatti abbiamo avuto problemi con il motorino una volta e ce lo hanno sostituito immediatamente.

Abbiamo passato una settimana tra mare bellissimo e “movida”, ma quello che io adoro della Grecia sono i tramonti, gente, che tramonti! E i locali ad hoc per questo sono fantastici. Stavolta non percorrerò giorno per giorno la vacanza, la memoria in ciò non mi accompagna, sono passati 3 anni ormai, ma vi darò qualche consiglio sulle spiagge, sui locali ma anche su altro da vedere, per godervi al meglio la vostra vacanza.

SPIAGGE

1. Nammos – Psarou Beach

Un bellissimo bagno in una bellissima caletta. Qua è possibile rilassarsi su un bel lettino. Non c’è solo uno stabilimento, quindi è possibile scegliere, spesso la spiaggia è affollata e ci sta che non ci siano lettini o ombrelloni liberi se si arriva troppo tardi la mattina. L’acqua è cristallina, molti sono gli yacht che attraccano per godere di un bel bagno.

2. Lohan beach house – Kalo Livadi Beach

In assoluto il mio posto preferito. Lo stabilimento Lohan Beach offre il noleggio di ombrelloni e lettini fantastici, su cui vi assicuro si fanno delle grandi dormite. L’atmosfera è divertente e rilassante al punto giusto. C’è un ottimo ristorante, una fantastica boutique e la zona wellness. Tutta la giornata è accompagnata da una musica tribal house molto piacevole, che poi si fa più intensa all’ora dell’aperitivo.

3. Platis Gialos

La caletta dopo Psarou, anche questa fantastica, acqua cristallina e relax assicurato.

4. Ornos

Molto bella anche la spiaggia del paesino, una piccola baia dal mare cristallino. Qua il rapporto qualità-prezzo è ottimo rispetto a tante altre spiagge. Se si va tardi si rischia di non trovare posto.

5. Agios Stefanos

Una spiaggia più a nord, diversa dalle altre in cui l’acqua era bassa e super cristallina, ma comunque bella, noi ci siamo fermate prima di andare a visitare il Faro.

6. Super Paradise

Una bella spiaggia soprattutto per chi si vuole divertire. Qua vi è la musica tutto il giorno, si balla a più non posso ma si possono noleggiare anche moto d’acqua, provare watersports vari, gommoni ecc.. Peccato la discesa per arrivarci, con il motorino rischi di farti male!

7. Paradise Beach

Se hai voglia di far festa probabilmente è qui che devi andare, ma dipende anche dall’età. La spiaggia è piena di 18enni e 20enni scatenati, da evitare se si cerca anche un po’ di relax, anche perchè è proprio qua che si trovano il famoso Tropicana e un altro locale, il Guapaloca, in cui si fa festa già dal primo pomeriggio.

8. Elia beach

Una spiaggia piuttosto tranquilla, è la caletta prima di Kalo Livadi.

LOCALI

Beh qua c’è da scindere varie cose. A me piace andare a ballare ma molto di più mi piacciono i localini esclusivi in cui si fanno ottime bevute o ci si godono dei fantastici tramonti.

1. Scorpios

Probabilmente il migliore locale di Mykonos. Ha uno stile molto particolare, tipo africano. Si trova sulla scogliera e offre buonissimi cocktail e buona musica. Non è esattamente il luogo più economico di Mykonos, anzi, ma la location merita tutto. Si può andare anche solo per la spiaggia il giorno, la spiaggia è Paraga Beach, oppure per un aperitivo al tramonto, una cena, o una bevuta dopo cena. Spesso ad accompagnare la serata vi è ottima musica dal vivo.

2. Sant’Anna

Si trova poco prima dello Scorpios, anche qua si può andare in spiaggia oppure fermarsi nella meravigliosa piscina prima. Questo è il locale dove ci sono vari eventi musicali, a partire dalle 17. Ci si può godere un bel bagno e un bel cocktail ascoltando buona musica.

3. 180° Sunset Bar

Beh, come dice il nome stesso, questo è il locale top per i tramonti, l’atmosfera è davvero incantevoli, guai non passarci!

4. Tropicana

Come ho già detto qua c’è di tutto. È il posto top per il casino, se il casino si cerca. Si balla a più non posso con il mitico Sasà, ormai simbolo del locale. Non lo consiglio se si è più “vecchi”, io a 24 anni mi sentivo già un pesce fuor d’acqua. Qua si balla dal pomeriggio fino alla notte, se ci andate di sera vi sconsiglio di girare sulla spiaggia, se non volete ritrovarvi in qualche scena hard. Ovviamente foto di rito prima di scendere al Tropicana è quella al vecchio bus.

5. Guapaloca

Siamo a Paradise Beach, una volta qua vi era il locale omonimo, in cui erano ospitati anche diversi dj internazionali, ad oggi vi è questo nuovo locale, più tranquillo del Tropicana, che si trova accanto, ma sullo stesso stileè il locale accanto al Tropicana, anche qua si beve e si balla dal pomeriggio.

6. Super Paradise

È un locale sulla spiaggia un po’ più raffinato e frequentato non solo da 18enni. Si balla già dal pomeriggio ma, a quanto ricordi, non chiude tardi la sera, come del resto la maggior parte dei beach club.

7. Cavo Paradiso

Questa è la vera e propria discoteca di Mykonos, in cui suonano fino al mattino. Si trova a picco sulla scogliera, la location è molto bella ma solitamente super affollata. Qui vengono ospitati dj internazionali. L’ingresso viene sulla 50ina o poco di più e i biglietti si possono trovare direttamente lì, dai mille pr che girano intorno. Consiglio di provare almeno una volta, ne vale anche solo per la location.

8. Bao’s Cocktail Bar

Questo si trova in centro, nella little venice. Qua è possibile gustare un ottimo cocktail vista mare, l’atmosfera è tranquilla e magica.

9. Skandinavian Bar

Il più famoso bar del centro, strapieno di gente, ma vale la pena di entrarci almeno una volta.

Devo dire che le discoteche e i bar del centro sono moltissimi, non mi ricordo neanche i nomi, ti capita di entrare in almeno 2 o 3 a sera. Le discoteche, alcune con entrata gratuita, sono sempre stracolme di gente, hanno i soffitti bassi tanto da avere la sensazione di soffocare. Girando per il centro vi renderete conto di quanti locali e bar nascosti ci sono, potrete fermarvi in uno qualsiasi per gustare un cocktail, alcuni sono più commerciali altri meno. Vale la pena di scoprirli!

DA VEDERE

1. Faro di Armenistis

Si trova a nord dell’isola. Arrivarci con il motorino in alcuni tratti è un po’ complicato per via della strada sterrata, ma ne vale davvero la pena.

2. Centro di Mykonos (la chora)

Non perdetevi assolutamente un giro in centro di giro. Come in ogni isola greca, le viuzze, le casettine bianche, con fiori colorati, negozietti (davvero belli, originali, esclusivi) nascosti ovunque, sono proprio uno spettacolo per gli occhi.

3. Un tramonto nella parte ovest dell’isola

Il tramonto migliore si vede se si attraversa la linguetta di terra dopo Ornos e si raggiunge la parte ovest dell’isola dove ci sono spiagge come Agios Ioannis o Kapari Beach.

4. Little Venice

È un “quartiere” del centro di Mykonos, ci sono locali e ristoranti che affacciano direttamente sul mare in un’atmosfera incantevole.

5. I mulini di Mikonos

I mulini si trovano proprio in centro e sono i più fotografati.

Mykonos non è un’isola economica, per mangiare o anche solo per un cocktail si può spendere un bel po’ di più rispetto a quanto siamo abituati ma dopo i primi giorni si prende il ritmo e si capisce dove andare, a seconda di quanto si vuole spendere. Se si riceercano i ristorantini di pesce sulla spiaggia è normale che si spenda un po’ di più, se ci si ferma in centro invece ci sono un sacco di posticini buoni dove si può mangiare anche con poco. Famoso e, a mio parere, molto buono, è il Pita Gyros, un piatto di carne che ti propongono i vari modi.

Beh che dire, è stata una delle mie vacanze preferite, amo la grecia, e Mykonos mi ha conquistata!

author-sign

Altri articoli:

5 Comments

Rispondi

error: Il contenuto è protetto dal copywrite!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: